Rize Grike
Vocabolario grico - italiano - grico
Prassaì 21 Flearìu 2020
I termini, tranne i nomi propri, devono essere inseriti in minuscolo. Si possono ricercare termini sia in Italiano che in Grico. Senza alcuna indicazione la ricerca avviene dell'Italiano al Grico. Per ricercare dal Grico attenersi alla seguenti regole: tutte le parole devono essere accentate, anche quelle piane; le aspirare vanno espresse con la "kh" (khèra); le retroflesse vanno espresse con "ddh" (àddho); la "ps" e la "cs" greche, espresse in grico in vari modi (sc, ts, tz, ss, fs), vanno espresse con "fs" (fsìlo); la "tita" greca va espressa con la "s" (lisari). Gli esempi tuttavia, e ciò vale per ogni sezione del sito, qualora provengono da altre fonti rispettano la loro provenienza anche quando l'autore non viene citato. Il vocabolario è interattivo con le atre sezioni del sito, ovvero nella colonna egli esempi i termini assumono una colorazione a seconda della quale si è trasferiti o in un brano in cui il termine è riportato in una delle sue eventuali flessioni ovvero alla sua declinazione o coniugazione. Per ascoltare la pronuncia, nella colonna grico cliccare il termine interessato.
Inserire il termine
Dagli esempi:
Italiano:
Grico:
Termine:
Risultati della ricerca di "casa" in "Italiano"
GricoItalianoEsempi Altro Ancora
apòssudi casa, fatto in casa, casereccioo spìti-ma ìone kècci = la nostra casa era piccola; fsomì apòssu = pane fatto in casa (di casa) apèssu
cipùri (n.)cortile di casa, orticellon.s.n.s.
èssudentro, in casaèssu-mu = a casa mia; zummàri ap'èssu = pasta (di casa) fatta in casa; to èsire èssu = lo tirò dentro; ett' òssu = qui dentro; essumerèo = interno, nell'interno; ic' èssu mèro = lì dentro (nella parte di dentro)n.s.
ghetòno (m.)vicino di casaoli e ghètoni kherèftisa motti; èstase = tutti i vicini si rallegrarono quando arrivòjitòno, chitòno (m.), ghìtono, jìtono, jetonìssa (f.)
godespìna (f.)giovane sposa, padrona di casan.s.cotèspini
làna (f.)lasagna, sfoglia per pasta fatta in casan.s.n.s.
spìti (n.)casa, abitazione, domiciliota khìru spìddia = le peggiori case; palài, palàti (n.) = palazzospìti (n.), spìdi
suppìna (f.)casa a tegole in campagna, tettoiatettoia, capanna aperta da un latosuppìna (f.)
zumàri (n.)pasta, tagliatelle, fettuccine fatte in casafarina impastata senza lievito; tipi di pasta: cannùlicchia, cuddhurìte, lanèddha, làvana, trìa; centanfànti: pasta di scarsa qualità, di farina d'orzo (sfoglia grossa e tagliata a pezzettini), condita con un soffrittomàssa (f.), pasta (f.)
2012-2020
© www.rizegrike.com
info@rizegrike.com