Rize Griche
Cuse: mili o Grico
Ascolta: parla il Grico
Petti 4 Teru 2020
Indicazioni:
Vedere note in calce.
Medico: Ikhe tossu furnu
Ma ìkhe tòssu fùrnu mìa foràma c'erano tanti forni una volta
mes to paìsi. nel paese.
Cini ìane furnàri kalì, Quelli erano bravi fornai,
ekànnane fsomì kalò. facevano pane buono.
Emì kànnamo ecì. Noi lo facevamo lì.
Ettù sto palài t'ùkhe o fùrno, Qui nel palazzo c'era il forno,
pu cimpì, to mèro pu cistèa, da dietro, dal lato di quella parte
'ttu ston dùka pànta. qui nel palazzo del duca, sempre ...
Ecimpì, via Nizza, Li dietro, via Nizza,
via Nìzza ekùi? via Nizza si chiama?
Via Nìzza! Via Nizza.
Ikhe o fùrno ... C'era il forno lì!
Ce tùi Furnàri us lèune de! E questi "Furnari" li chiamano, no?
Furnàri! "Furnàri!".
Bah, furnàri ... Bah, fornai ...
Furnàru ìkhe tòssu, ìkhe. Fornai ce n'erano tanti, ce n'erano.
Si, ìkhe tòssu. Si, ce n'erano tanti.
Pàsso, pàsso fse cìu Ogni, ogni signorotto di quelli
ìkhe o fùrno, de! possedeva il forno, no!
Jakài, jakài ìkha' n'àkhune perché dovevano avere
forsi ka ìkha' n'us èkhune ... forse che li dovevano avere ...
ka ìkha na polemìsune che dovevano lavorare per loro
ìkha' na kàne pùru o fsomì ecì. dovevano (erano obbligati) fare pure il pane lì (da loro)
E signùri, de! E signùri. I signorotti, no! I signori.
Poi ìkhe ... Poi c'era ...
Pànta ecì ènghizze na pane. Sempre lì li toccava andare.
... o dùka. ... il duca.
Ikhe o duka, ìkhe o kòmi, C'era il duca, c'era Comi,
ìkhe o kurìna, ìkhe, ìkhe pùru ... c'era Corina, c'era, c'era anche ...
ma òli cìni, ka pùru tùo ka ìstinne ettu sumà, ma tutti loro, che anche quello che stava qui vicino
tùo, o Markùcci, 'ttu, questo, Marcucci, qui,
en ìa cìo fòrzi o patrùna, forse non era lui il padrone,
ma ìan' an artommèa, forzi o conte, ma era un altolocato, forse il conte,
en efsèro tis ìane. non so chi fosse.
Pànta atto palài ... Sempre del palazzo ...
Pànta apò sto palài sempre dal palazzo
... ìone ... era.
Ma ìkhe, ìkhe o fùrno o mèscio Pavlùccio ... Ma c'era, aveva il forno maestro Pavluccio,
Fùffa ìone cìo. O Fùffa. Fuffa era detto quello. Fuffa.
En efsèro an ìkhe pùro o fùrno cìo, Non so se anche lui avesse un forno
però, pànta ka ìkhane stiàsonta, però, sempre che avevano aggiustato,
forzi depòi e' rènde ... forse poi non rendeva...
ce ekama pùru kanèan àddho e fecero anche qualcuno altro.
Ton ìfsere esù o fùrno ... Lo conoscevi tu il forno ...
U mèsciu Pavlucciu? Di "mescio Paoluccio"?
En èkho sten nù mànku pu ène plèo! Non ho a mente neache dove è più!
Epù ène! Dove sta!
Ekhi o Stomèo, cìo ka èkame ... C'è Stomeo quello che fece ...
o palài ... il palazzo ...
Si, si, si, si si efsèro, cistèa. Si,si,si si si so, da quella parte.
... ci simà pròbbio, spiccèi o palài ..li vicino proprio, termina il palazzo,
ce ène ci simà ... ed è li vicino ...
ìkhe o furno ecì. Ikhe o fùrno. c'era il forno lì. C'era il forno.
Ce e' cìo u mèsciu Pavlùcciu. Ed è quello di maestro Pavluccio.
Eh, ce ambrò ìkhe Eh, e avanti.. c'era
cìo atto kopìto. quello di Copito.
Eh, cìo ìa tu kopìtu! Eh, quello era di Copito.
Ecistèa pu stète esì. Da quella parte dove abitate voi.
Ce pòi ampì stin agglisìa en ìkhe an àddho? E poi dietro la chiesa non ce n'era un altro?
Stin agglisìa pròbbio ìkhe an àddho. Nella (vicino alla) chiesa proprio ce n'era un altro.
Ikhe an àddho C'era un altro
ka ìkhe o Trùmba ecèssu. che c'era (conduceva il forno) Trumba li dentro.
Ce depòi? En ìkhe àddhu? E poi non ce n'erano altri?
Ikhe an àddho 'ttu sumà ste mònike, C'era un altro qui vicino alle monache,
ka ecèssu ìkhe o Marza, Che dentro c'era (lavorava) Marza,
ecèssu ìkhe o Marza, li dentro c'era Marza,
ma pànta afse cìu dipendèane eh! ma sempre da loro (i signorotti) dipendevano,eh!
Modalità d'uso:
Inizia/Continua:
Inizia la riproduzione e la riprende se viene interrotta con Pausa.
Pausa:
Interrompe la riproduzione, per riprederla cliccare su Continua .
Interrompi:
Interrompe la riproduzione, cliccando su Inizia/continua, la riproduzione ricomincerà dall'inizio.
Muto:
Toglie e rimette l'audio.
Si può può iniziare o far ripartire la riproduzione da un qualsiasi punto cliccando sul rigo desiderato. In alcuni casi è possibile che si verifichi un leggero sfasamento tra la voce e l'evidenziazione.
2012-2020
© www.rizegrike.com
info@rizegrike.com